Torinofacile - il modo più semplice di servirsi della Città

La storia di Torinofacile

Torinofacile, come oggi si presenta al pubblico, è l'evoluzione di un prototipo nato con il progetto Distinct, promosso dalla Comunità Europea.
In Italia tale progetto era stato portato avanti dalla Città di Torino, in collaborazione con il CSI Piemonte e il Politecnico di Torino.

L'inizio di Torinofacile

La storia di Torinofacile comincia tra il 1999 e il 2000 con la sperimentazione di un sistema di smart card che ha per protagonisti i dipendenti comunali e i professionisti iscritti agli Ordini Professionali cittadini: gli utenti potevano ottenere, attraverso quel sistema, una serie di servizi online e offline in modo semplice e sicuro.
Grazie alla sperimentazione si è creato quindi un sistema di autenticazione e Certification Authority in grado di rilasciare certificati digitali x509v3; su questi si basa, oggi, l'attuale infrastruttura tecnica di Torinofacile. Infrastruttura che è stata, sin dagli inizi, in linea e compatibile al 100% con i progetti di Carta di Identità Elettronica (CIE) prima e Carta Nazionale dei Servizi (CNS) poi.

Ottenuti ottimi riscontri dall'utenza, la Città ha poi deciso di adottare, in attesa dell'arrivo della CIE o della CNS, a partire da Ottobre 2001, un sistema di riconoscimento basato non sulla carta a microprocessore, ma su una tessera rilasciata gratuitamente agli utenti: questo ha permesso di minimizzare l'impatto economico del progetto e di allargarne i confini di utilizzo agli attuali 20000 e oltre utenti (dati: maggio 2005).

Torinofacile oggi

Oggi, l'accesso ai servizi di Torinofacile avviene attraverso la carta Torino Facilissima, rilasciata dalla Città, che comprende:

  • username e password
  • un codice di identificazione personale (CIP)
  • un tesserino numerato che riassume i dati di accesso (la tessera Torino Facilissima)
  • una email gratuita del tipo username@torinofacile.it
  • un certificato di autenticazione digitale (standard x509v3)
  • un numero di telefono per l'accesso a internet tramite Torino InDiretta valido in tutta la regione, che consente di utilizzare i servizi della Pubblica Amministrazione locale usando una connessione preferenziale, e quindi con dei vantaggi in termini di prestazione

Il sistema di autenticazione, utilizzando lo standard x509v3, è in grado di riconoscere anche certificati emessi da altre Certification Authority: per questo motivo, ad esempio, può riconoscere gli utenti con Carta d'Identità Elettronica rilasciata dalla Città oppure con CNS di Infocamere o con Postecom.

Contatti

Per contatti e aiuto in linea:

Numero Verde 800.450.900
attivo da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 17.30

info@torinofacile.it

Stampa questa pagina

Torinofacile è un progetto della Città di Torino e del CSI Piemonte.